(7.3) Filosofia per tutti: La conoscenza dell’Assoluto (FilEuropa 69)

FILOSOFIA PER TUTTI

Marco de Angelis svulppa ulteriormente l’esposizione della lezione 7 del suo manuale di filosofia sistematica “Filosofia per Tutti. Manifesto per l’Identità Filosofica del Popolo Europeo” nell’ambito del 69° incontro della Centro Online di Filosofia Euro-Cosmopolitica “FilEuropa” (www.fileuropa.it) sulla piattaforma Zoom. L’esposizione è accompagnata dalla discussione con i partecipanti.

Il tema di questo incontro è la deduzione della possibilità della conoscenza dell’Assoluto, inteso come Creatività Logica, grazie alla scienza logica, che pertanto si profila anche come metafisica e teologia razionale.

È stato un incontro molto intenso e profondo, ravvivato da un’intensa discussione tra i partecipanti.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla piattaforma filosofica www.philosophyforfuture.org, in particolare alla sezione ‘Centro Online di Filosofia Euro-Cosmopolitica’. Registrato il 1° ottobre del 2020.

DEUTSCH

Marco de Angelis stellt Lektion 7 seines neuesten Buches “Philosophie für alle. Manifest für die philosophische Identität des europäischen Volkes” dar. Es handelt sich um das 69. Treffen des Online Zentrums für Euro-Kosmopolitische Philosophie “FilEuropa” (Sektion Italien) auf der Zoom-Plattform.

Das Thema dieser Sitzung ist die Ableitung der Möglichkeit der Erkenntnis des Absoluten, begriffen als logische Kreativität, dank der logischen Wissenschaft, die daher auch als Metaphysik und rationale Theologie hervortritt.

Der Vortrag wird von einer Diskussion mit den Teilnehmern begleitet. Weitere Informationen findet Ihr auf der philosophischen Plattform www.philosophyforfuture.org,  insbesondere in der Rubrik „Online Zentrum für Euro-Kosmopolitische Philosophie“. Registriert am 01. Oktober 2020.

6-FILOSOFIA DELLA POLITICA – POLITISCHE PHILOSOPHIE (con-mit Marco de Angelis und Fileuropa International)

ITALIANO

6° Incontro di Filosofia Politica organizzato da Fileuropa Int. dedicato all’elaborazione dei principi fondamentali di un nuovo Movimento/Partito Politico su basi Filosofiche e Scientifiche. Marco de Angelis ricerca insieme ad alcuni amici e studenti i principi primi di una nuova concezione politica filosofica e scientifica, che superi la differenza tra le opposte ideologie come anche tra queste e le culture ancora religiose.

Questo incontro è stato dedicato all’approfondimento del terzo punto fondamentale della sintesi generale presentata nel quarto incontro. Registrato il 28.9.2020. Per il testo il relativo link è il seguente:

https://www.philosophyforfuture.org/it/news-195/centro-online-di-filosofia-euro-cosmopolitica-e8220-fileuropae8221-.html

(clicca su ‘testo base’ all’incontro 6 di Filosofia Politica).

Il testo base dell’incontro in lingua italiana e tedesca serve solo come base per l’esposizione e la discussione senza alcuna finalità di perfezione linguistica.

DEUTSCH

6. Treffen der politischen Philosophie, organisiert von FilEuropa International, das der Ausarbeitung der Grundprinzipien einer neuen politischen Bewegung/Politischen Partei auf philosophischer und wissenschaftlicher Grundlage gewidmet ist. Marco de Angelis sucht zusammen mit einigen Freunden und Studierenden nach den ersten Prinzipien einer neuen philosophischen und wissenschaftlichen politischen Konzeption, die den Unterschied zwischen den gegensätzlichen Ideologien sowie zwischen diesen und den noch religiösen Kulturen überwindet.

Dieses Treffen wurde der Vertiefung der dritten Reflexion (Punkte 1-4) der allgemeinen Synthese gewidmet, die auf dem vierten Treffen vorgestellt wurde. Aufgenommen am 28.9.2020.

Der entsprechende Text ist hier zu finden:

https://www.philosophyforfuture.org/de/news-195/online-zentrum-f_r-euro-kosmopolitische-philosophie-e8220-phileuropae8221-.html

(klicken Sie auf ‘Textgrundlage’ beim Treffen 6 der Politischen Philosophie)

Der Grundtext des Treffens in Italienisch und Deutsch dient lediglich als Grundlage für den Vortrag und die Diskussion, ohne jeglichen Anspruch auf sprachliche Perfektion.

ttps://www.philosophyforfuture.org/it/news-195/centro-online-di-filosofia-euro-cosmopolitica-e8220-fileuropae8221.html

(7.2) Filosofia per tutti: Lez. 7: La Creatività Logica come fondamento ultimo (Marco de Angelis, FilEuropa Italia, 67)

FILOSOFIA PER TUTTI

Marco de Angelis prosegue nell’esposizione della lezione 7 del suo manuale di filosofia sistematica “Filosofia per Tutti. Manifesto per l’Identità Filosofica del Popolo Europeo” nell’ambito del 67° incontro della Centro Italiano di Filosofia Euro-Cosmopolitica “FilEuropa” (www.fileuropa.it) sulla piattaforma Zoom. L’esposizione è accompagnata dalla discussione con i partecipanti.

Il tema di questo incontro è la determinazione della Creatività Logica come principio di tutto (l’archè dei filosofi presocratici) e fondamento ultimo dell’essere. Sia l’esposizione sia la relativa discussione si concentrano sul concetto di ‘fondazione ultima’, centrale nella riflessione filosofica degli ultimi decenni in Germania (Apel, Kuhlmann, Wandschneider). In tal modo s’individua quasi un filo conduttore del pensiero filosofico dall’inizio fino ai giorni nostri. Il tutto non viene però considerato solo da un punto di vista storico, quando piuttosto da un punto di vista filosofico, ossia nella sua significativà all’interno di una concezione filosofica sistematica attuale.

Si tratta di un incontro molto intenso e profondo, ravvivato da un’intensa discussione tra i partecipanti.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla piattaforma filosofica www.philosophyforfuture.org, in particolare alla sezione ‘Centro di Filosofia Euro-Cosmopolitica’. Registrato il 24 settembre del 2020.

(7.2) Filosofia per tutti (Lez. 7): La Creatività Logica come fondamento ultimo (Marco de Angelis)

5-FILOSOFIA DELLA POLITICA – POLITISCHE PHILOSOPHIE (con-mit Marco de Angelis)





ITALIENISCH

5° Incontro di Filosofia Politica organizzato da Fileuropa Italia (insieme a Phileuropa Deutschland) dedicato all’elaborazione dei principi fondamentali di un nuovo Movimento/Partito Politico su basi Filosofiche e Scientifiche. Marco de Angelis ricerca insieme ad alcuni amici e studenti i principi primi di una nuova concezione politica filosofica e scientifica, che superi la differenza tra le opposte ideologie come anche tra queste e le culture ancora religiose.

Questo incontro è stato dedicato all’approfondimento dei primi due punti fondamentali della sintesi generale presentata nel quarto incontro. Registrato il 21.9.2020. Per testo e video relativi il link è il seguente: https://www.philosophyforfuture.org/it/news-195/centro-online-di-filosofia-euro-cosmopolitica-e8220-fileuropae8221-.html

(clicca su video e ‘testo base’ all’incontro 5 di Filosofia Politica).

Il testo base dell’incontro in lingua italiana e tedesca serve solo come base per l’esposizione e la discussione senza alcuna finalità di correttezza linguistica.

DEUTSCH

5. Treffen der politischen Philosophie, organisiert von Phileuropa Deutschland (zusammen mit Fileuropa Italia), das der Ausarbeitung der Grundprinzipien einer neuen politischen Bewegung/Politischen Partei auf philosophischer und wissenschaftlicher Grundlage gewidmet ist. Marco de Angelis sucht zusammen mit einigen Freunden und Studierenden nach den ersten Prinzipien einer neuen philosophischen und wissenschaftlichen politischen Konzeption, die den Unterschied zwischen den gegensätzlichen Ideologien sowie zwischen diesen und den noch religiösen Kulturen überwindet.

Dieses Treffen wurde der Vertiefung der ersten beiden grundlegenden Punkte der allgemeinen Synthese gewidmet, die auf dem vierten Treffen vorgestellt wurde. Aufgenommen am 21.9.2020.

Entsprechende Video und Text finden Sie unter folgender Webadresse: https://www.philosophyforfuture.org/it/news-195/centro-online-di-filosofia-euro-cosmopolitica-e8220-fileuropae8221-.html

(klicken Sie auf Video bzw. ‘Textgrundlage’ beim Treffen 5 der Politischen Philosophie)

Der Grundtext des Treffens in Italienisch und Deutsch dient lediglich als Grundlage für den Vortrag und die Diskussion, ohne jeglichen Anspruch auf sprachliche Korrektheit.



FILOSOFIA PER TUTTI – PHILOSOPHIE FÜR ALLE (17 Settembre-September 2020; Italiano-Tedesco; Deutsch-Italienisch)

(7.1) Filosofia per tutti: La Ragione Assoluta, Logos, come Creatività (Marco de Angelis, FilEuropa 65)Marco de Angelis espone la lezione 7 del suo ultimo libro “Filosofia per Tutti. Manifesto per l’Identità Filosofica del Popolo Europeo” nell’ambito del 65° incontro della Centro Italiano di Filosofia Euro-Cosmopolitica “FilEuropa” (www.fileuropa.it) sulla piattaforma Zoom. L’esposizione è accompagnata e seguita dalla discussione con i partecipanti. Per ulteriori informazioni si rimanda alla piattaforma filosofica www.philosophyforfuture.org, in particolare alla sezione ‘Centro Italiano di Filosofia Euro-Cosmopolitica’. Registrato il 17 settembre del 2020.

(7.1) Philosophie für alle: Absolute Vernunft als Kreativität (Marco de Angelis, FilEuropa 65)Marco de Angelis stellt Lektion 7 seines neuesten Buches “Philosophie für alle. Manifest für die philosophische Identität des europäischen Volkes” dar. Es handelt sich um das 65. Treffen des italienischen Zentrums für Euro-Kosmopolitische Philosophie “FilEuropa” (www.phileuropa.de) auf der Zoom-Plattform. Da es auch zwei deutsche Studierende dabei waren, findet die Veranstaltung auf Italienisch und Deutsch statt.Der Vortrag wird von einer Diskussion mit den Teilnehmern begleitet. Weitere Informationen findet Ihr auf der philosophischen Plattform www.philosophyforfuture.org, insbesondere in der Rubrik ‘Italienisches Zentrum für Euro-Kosmopolitische Philosophie’. Aufgenommen am 17. September 2020

Quarto incontro italo-tedesco di Filosofia Politica (14.9.2020)

14-9-2020: Quarto incontro di Filosofia Politica organizzato da Fileuropa Italia (insieme a Phileuropa Deutschland) dedicato all’elaborazione dei principi fondamentali di un nuovo Movimento/Partito Politico su basi Filosofiche e Scientifiche. Marco de Angelis ricerca insieme ad alcuni amici i principi primi di una nuova concezione politica filosofica e scientifica, che superi la differenza tra le opposte ideologie come anche tra queste e le culture ancora religiose. L’incontro è stato dedicato a una sintesi generale di quanto detto nei tre incontri precedenti, avvenuti prima delle ferie estive.

Invito all’incontro 63 di Fileuropa il prossimo giovedì 10 settembre 2020

Care Amiche e Cari Amici della Filosofia,

ho appena pubblicato su youtube il video dell’incontro n. 62 di giovedì scorso al seguente indirizzo:

L’incontro è stato molto intenso e anche lungo, magari ridurremo la lunghezza dei nostri incontri, che comunque come parte centrale e fondamentale hanno l’orario 18-20, anche perché per motivi di lavoro alcuni dei partecipanti sono liberi appunto solo a partire dalle 18. 

La mezzoretta iniziale è, però, anche importante, quindi v’invito a essere presenti se liberi, poiché l’utilizziamo per affrontare questioni organizzative e prendere anche le necessarie decisioni. Nelle prossime settimane deve partire il corso ‘Un anno con Hegel’ e dobbiamo stabilire in quale giorno tenerlo come anche raccogliere le iscrizioni (scrivetemi per favore se volete parteciparvi e indicatemi un paio di giorni preferiti).

La mezzoretta conclusiva dopo le 20 la possiamo utilizzare per discutere eventuali altre domande con chi possa restare un po’ più a lungo, personalmente non ho problemi di orario, per cui continuo fin quando ci sia qualcuno interessato a proseguire nella discussione.

Giovedì 10 settembre proseguiremo nell’esposizione e discussione della teoria dell’io capisco, sia completando il discorso relativo al monismo logico, lezione 6 del libro, sia leggendo alcuni brevi testi relativi alla teoria della verità dalle lezioni precedenti.

Se tutto sarà chiaro e non vi saranno particolari questioni da discutere, procederemo anche con la lezione 7, quella centrale e assolutamente fondamentale del libro, poiché riguarda la logica-metafisica e quindi la fondazione poi dell’etica, che seguirà nelle successive lezioni.

È importante, pertanto, partecipare a questo incontro, cercate di non mancare.

Se avete bisogno del libro nel formato pdf, per favore contattatemi via mail in privato, altrimenti potete acquistarlo su amazon o altre catene di vendita sia in forma cartacea sia come ebook, basta digitare il tiolo e il mio nome come autore in google. È importante leggerlo per entrare pienamente nella problematica che stiamo affrontando, poiché non dico tutto nelle mie relazioni, mi attengo solo ai concetti fondamentali.

Con altra mail v’invierò in seguito il link alla registrazione della prima parte dell’incontro di giovedì,scorso, la ‘mezzoretta organizzativa’, che non pubblicherò ovviamente su youtube.

Cari saluti e a presto!

Il Vostro

Marco

PS. Questa mattina Malin (del gruppo tedesco) ha superato brillantemente l’esame per la triennale con il prof. Jamme e me. Ha avuto il massimo dei voti. S’iscriverà alla facoltà di filosofia dell’università di Hagen per studiare soprattutto Hegel. Sono ovviamente molto contento di ciò e possiamo esserlo tutti, credo, perché ogni progresso sia teorico sia pratico di uno di noi è sempre un progresso che va prima o poi a beneficio di tutto il gruppo, almeno così vedo io la cosa.

Annuncio dell’incontro italo-tedesco per il 250° anniversario della nascita di Hegel (27-8-20)

CENTRO ONLINE DI FILOSOFIA
“G.W.F. HEGEL”  
27 agosto 2020
Ore 18-20
sulla piattaforma Zoom
iscrizioni a: info@philosophyforfuture.org
Lingue: italiano, tedesco

Conferenza  

Marco de Angelis

La filosofia dell’idealismo assoluto di Hegel
come risultato e compimento
della storia della filosofia
 

Omaggio al Maestro per il 250° anniversario
della sua nascita, avvenuta il 27.8.1770
 
e
ANNUNCIO
del
 
CORSO ANNUALE DI FILOSOFIA  

UN ANNO CON HEGEL
(27/8/2020 – 27/8/2021)

Come si diventa filosofi?  
Nascita, significato autentico e attualità
della filosofia di G.W.F. Hegel
   

www.philosophyforfuture.org      

Invito al 48° Incontro di Filosofia di fileuropa.it / philosophyforfuture.org

Care Amiche e Cari Amici della Filosofia,

dopo una lunga pausa abbiamo la possibilità di riprendere i nostri incontri in una maniera nuova, un po’ inusuale, ma che ha anche diversi vantaggi. Il primo è proprio la possibilità di consentire la ripresa dei nostri seminari, senza per questo dover impiegare risorse che l’università a un certo punto non aveva più messo a disposizione. Ora l’unica risorsa è la nostra comune passione e il desiderio di condividerla. Il resto verrà da sé.

C‘incontreremo mercoledì 13 maggio alle ore 17 su Zoom. L’invito con link e password sarà inviato da me in tempo. Se avete bisogna di qualche delucidazione su come accedervi, ci possiamo sentire al telefono, è molto facile. Ci vuole solo un PC mediamente potente e una buona connessione internet. Sconsiglio il cellulare, che è comunque meglio di niente.

In questo primo incontro della ‘nuova serie’, V’illustrerò i progressi filosofici da me realizzati negli ultimi due anni e in particolare la piattaforma internet www.philosophyforfuture, che Vi pregherei di visionare per bene prima dell’incontro, in particolare le due sezioni iniziali in alto a sinistra, ‘benvenuti’ e ‘guida’.

Avremo sicuramente molto di cui parlare tra di noi e la discussione sarà, come sempre, interessante e stimolante. Non essendo più legati fisicamente a Urbino, avremo probabilmente la presenza di appassionati residenti in altre città italiane, almeno me lo auguro. Ho inviato il presente invito, infatti, anche ad altre persone interessate non solo alla filosofia in generale, ma proprio al modo cosmopolitico di apertura come noi la pensiamo e la viviamo.

Vorrei fare una registrazione video dell’incontro e dovremmo anche considerare l’opportunità di pubblicare l’incontro sulla piattaforma per mostrare che un gruppo di persone filosoficamente affini è al lavoro anche in Italia oltre che in Germania (il giorno prima avremo un incontro simile in lingua tedesca per il gruppo phileuropa tedesco). Tuttavia, se qualcuno non è d’accordo con la mia registrazione video della sessione, mi contatti e troveremo una soluzione insieme. Sarebbe inoltre possibile registrare solo parti della sessione oppure pubblicare solo alcune parti sulla piattaforma.

Suggerisco d’incontrarci online ogni mercoledì dalle 17 in poi fino alla fine del semestre estivo. Se non potete in tale giorno, contattatemi in privato.

Sono molto felice di rivedervi dopo una pausa così lunga, anche se in queste condizioni mutate, così come sono felice di avere per la prima nel nostro gruppo partecipanti nuovi di altre sedi, cosa che prima non era ovviamente possibile. Questo è un altro vantaggio dei seminari online.

Cari saluti dal Vostro

Marco

PS. V’invito anche a prendere visione di un mio primo video registrato su youtube, al quale seguiranno anche altri, già probabilmente da questa domenica. L’indirizzo è il seguente: https://www.youtube.com/watch?v=aeA5y1jX6Xg&t=9s

Partito Filosofico Europeo e Mondiale

FB-bambinoimmigrato-pagella

Mia sorella Daelma De Angelis, in particolar modo sensibile al problema dell’immigrazione, ha condiviso sulla propria bacheca facebook questa commovente notizia, che io a mia volta condivido qui. Potrebbe trattarsi di una delle tante notizie false che circolano sul web, ma alla fine ciò non conta. Ci vuole ben poco a immaginare che la situazione dei bambini e degli adolescenti in tanti paesi del mondo, e parliamo di milioni di esseri umani, sia gravissima e senza speranze, ciò del tutto indipendentemente dal fatto che emigrino o non verso l’Europa.

Quel che s’impone alla nostra riflessione filosofica di persone serie e perbene, del tutto indipendentemente dalla nostra posizione politica, è un solo pensiero: che hanno mai fatto questi bambini per meritare un tale destino? Ma, girando la domanda nella direzione opposta: che abbiamo mai fatto da bambini noi (e poi i nostri figli) per meritare il nostro destino, sicuramente ben più fortunato del loro?

Ecco allora che a una tale riflessione s’impone una schiacciante verità: la vita comincia con un’ingiustizia, che premia alcuni, senza meriti, e punisce altri, senza demeriti.
Se la filosofia, come hanno insegnato una volta per tutte Socrate e Platone, è ricerca e realizzazione della giustizia, di una vita equilibrata, serena, saggia per tutti, allora il problema di tale ingiustizia originaria è non solo un tema filosofico, ma il principale tema filosofico!

Al di là quindi di facili e inutili polemiche sovraniste o mondialiste, pro o contro immigrazione, che lasciano il tempo che trovano, s’impone che la filosofia scenda in campo seriamente per risolvere una volta per tutte tale immenso problema dell’umanità.

Nessuna nascita fortuita in un posto o in altro del mondo ha il diritto di condannare un bambino a un futuro infelice o addirittura di malattia e di morte. I bambini del mondo sono tutti figli nostri, in primis quelli bisognosi. S’impone pertanto l’immediata fondazione di un partito filosofico europeo e mondiale, il quale si ponga come primo obiettivo quello di garantire a tutti gli esseri umani, indipendentemente dalla loro nascita, le condizioni minime di dignità, come sono elencate nella Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo del 1948.

A tal scopo è fondamentale la comprensione dell’assoluta impossibilità di fondare in modo logico i confini. La Terra è una e i suoi abitanti sono tutti figli della Terra, con uguali diritti da bambini e uguali doveri da adulti. I confini, risultato di guerre, sono solo un imbroglio. Solo uno Stato mondiale può essere in grado di adeguare gli Stati esistenti al concetto stesso di Stato e di giustizia, che con l’attuale sbagliata divisione della Terra in più Stati non potrà mai essere realizzata. Occorre incidere sul processo di unificazione europea e soprattutto sull’ONU affinché tutto ciò diventi realtà. Non importa quanto tempo ci vorrà, ma occorre iniziare, è già tardi, ma per la realizzazione della giustizia non è mai troppo tardi. Altri bambini nasceranno e verranno puniti senza alcun demerito, bisogna quindi agire.

Sto avviando tutte le pratiche per registrare a fine anno un tale partito in Germania. In Italia la burocrazia è troppa. Ma trattandosi di un partito inevitabilmente mondiale, la sua sede non conta. Chiunque sia interessato a questo processo filosofico-politico, mi contatti in privato (marco.deangelis@uniurb.it).

(Prof. Marco de Angelis)